:: FEDERFARMA VERONA :: tessera sanitaria :: la nuova tessera sanitaria: cos'e' e perche' utilizzarla

Area Riservata:
login:
password:



la parola al farmacista
Tessera Sanitaria
 La Nuova Tessera Sanitaria: cos'e' e perche' utilizzarla  
immagine

L'invio della Tessera Sanitaria (TS) ai cittadini italiani ed ai residenti sul territorio nazionale ha rappresentato la fase introduttiva di un processo che mira, tra le altre cose, ad incentivare l'utilizzo della stessa nelle situazioni per le quali vige una prescrizione in tal senso.
 
La tessera sta diventando ormai sempre più familiare ogni volta che il cittadino si reca dal medico o dal pediatra, ritira un medicinale in farmacia, prenota un esame in un laboratorio di analisi, beneficia di una visita specialistica in ospedale e alla ASL o quando fruisce di cure termali.
La Tessera Sanitaria (TS) è anche un elemento importante per attuare in Italia il sistema di monitoraggio della spesa sanitaria volto a conoscere e governare le risorse spese nella sanità, impiegando meglio il denaro pubblico disponibile.
I cittadini, i medici, i farmacisti e tutti coloro che operano nel mondo della sanità sono coinvolti nell'attuazione del Sistema TS di Monitoraggio della Spesa Sanitaria, un sistema efficiente che vuole restituire alla salute le risorse disperse.
La TS contiene: 

  • i dati anagrafici dell'assistito e il codice fiscale; 
  • la data di scadenza valida ai soli fini dell'assistenza sanitaria (cinque anni o scadenza del permesso di soggiorno); 
  • un'area libera per eventuali dati sanitari regionali; 
  • tre caratteri braille per i non vedenti; 
  • il codice fiscale in formato barcode e banda magnetica contenente le informazioni anagrafiche dell'assistito.

  
Inoltre, nella TS trova spazio (retro della TS) anche la Tessera Europea di Assistenza per Malattia (TEAM) valida per l'Assistenza sanitaria in tutti i paesi dell'Unione Europea, in quelli appartenenti all'area SSE (Spazio Economico Europeo), cioè Norvegia, Islanda e Liechtenstein e in Svizzera. La TEAM sostituisce il modello E 111 ed il vantaggio per il cittadini sta proprio in questo, poichè in caso di soggiorno in uno degli stati sopra elencati il possessore della TS ha diritto all'assistenza sanitaria de facto, senza altre autorizzazioni preventive.
Dal 1 gennaio 2008 è entrata in vigore la norma contenuta nella legge 296/2006 (legge finanziaria 2007), che prevede la stampigliatura del codice fiscale dell’assistito sullo scontrino fiscale relativo all’acquisto di farmaci a pagamento o per la quota parte di ticket laddove previsti.
A seguito della nuova norma in tutte farmacie viene richiesto al cliente di esibire la tessera sanitaria al momento dell’acquisto del farmaco. Su tale documento, infatti, è impresso il codice fiscale che può essere letto con facilità dal farmacista, attraverso strumenti informatici, che consentono l’immediata lettura del codice e il trasferimento automatico dello stesso sullo scontrino facilitando così la corretta procedura di identificazione dell’assistito e contribuendo ad un servizio più efficiente e veloce da parte della farmacia.
Qualora non si fosse ancora in possesso della tessera sanitaria si ricorda che essa può essere richiesta direttamente telefonando al Numero Verde 800.030.070 oppure sul sito dell' Agenzia delle Entrate www.agenziaentrate.it oppure recandosi personalmente nell’Ufficio dell’Agenzia delle Entrate competente per territorio.
I cittadini che hanno smarrito la TS o l’hanno deteriorata devono chiederne il duplicato recandosi all’Ufficio dell’Agenzia dell’Entrate competente per territorio o tramite il sito www.agenziaentrate.it indicando il proprio codice fiscale o, in alternativa, i proprio dati anagrafici.

Se la richiesta, via internet, viene confermata, il duplicato del tesserino magnetico di codice fiscale o della tessera sanitaria sarà recapitato entro poche settimane all'indirizzo risultante all'Anagrafe Tributaria.

Non sarà possibile richiedere il duplicato tramite internet piu' di una volta.


STAI ANDANDO IN FARMACIA CON UNA RICETTA DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE?
QUELLA ROSSA PER INTENDERCI!
ALLORA PORTA CON TE LA NUOVA TESSERA SANITARIA

SE TI RECHI IN FARMACIA PER CONTO DI UN AMICO O PER UN CONOSCENTE, RICORDATI DI FARTI CONSEGNARE LA SUA TESSERA SANITARIA CHE DOVRAI ESIBIRE UNITAMENTE ALLA RICETTA ROSSA A LUI INTESTATA!

TESSERA SANITARIA
PORTALA SEMPRE CON TE!
PER OGNI ULTERIORE INFORMAZIONE RIVOLGITI CON FIDUCIA AL TUO FARMACISTA

PERCHE’ IL FARMACISTA E’ SEMPRE CON TE!

Locandina a cura di Federfarma veneto Locandina a cura di Federfarma veneto
1.730 Kb

FEDERFARMA VERONA - Via Giberti, 11 (Palazzo Vitruvio Cerdone - 4o Piano) - 37122 Verona - P.Iva 03037060237 - C.Fisc. 80015970231
tel. 045.594774 (dalle ore 10.00 alle ore 15.00) - fax 045.8019446 - info@federfarmaverona.it - Privacy Policy
Realizzato da A.T. Service srl